Laser CO2

Il laser a CO2 è un laser a gas che utilizza una miscela di gas CO2.
La luce del laser CO2 è invisibile ed è visualizzata da un raggio laser rosso di piccola potenza, non pericoloso, che serve per delimitare l'area di trattamento.
Il ruolo del Laser è essenzialmente antalgico e antiinfiammatorio.
I benefici sono dovuti:
- all'attività biostimolante, intesa come capacità di velocizzare i processi energetici e le reazioni biochimiche dei tessuti (che risultano alterati nei processi patologici);
- all'effetto termico (vasodilatazione-vasocostrizione).
Non esistono dei parametri standard di trattamento, per cui è necessario adattarli a seconda delle specifiche esigenze e della sensibilità di ogni paziente e della patologia, sempre nel rispetto della massima sicurezza.
I risultati del trattamento sono progressivi, tranne nella patologia di origine traumatica, dove si osservano risultati positivi molto rapidi.